Cerca

1 | Postato da vi74 | 14/02/2012 alle 23.14 Celent..hanno rotte Direttore, perché dobbiamo pagare per vedere questo jazz di cazzate? Siamo ridotti a doverci far fare la predica da Celentano? Da Celentano! Mi dica che non siamo a questo punto. Il rating, lo spred non e' nulla se paghiamo in un momento storico così nefasto, un analfabeta che ci da ricette di vita e vuole spiegare il vangelo, sputando contro la Chiesa.intendiamoci anche Loro Chiesa hanno mille e mille contraddizioni e difetti ma non li accetto da questo servo di partito.e tanto meno se lo pago.Direttore perché non finisce di parlare questo qui? Festival della CANZONE non delle parole? Sbaglio mi dica lei dove? Ed applaudono anche. Forse per giustificare a se stessi i soldi spesi per vedere cantare no mi scusi parlare questo compendio di banalità. Ricorda l elogio all ozio? Certamente. Questo e' l'elogio all'ignoranza ma non di Celentano, no alla nostra.ma che almeno sia beata.meglio avere un alzheimer e cagarsi addosso tutto il giorno.meglio che esser passivi a tutto ciò. Grazie v.t.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog