Cerca

i precari della Cigl

Segnalo a tutti i lettori un fatto curioso.. sono anni che vengo assunta trimestralmente nel CAF della CIGL , e puntualmente alla scadenza del contratto un bel saluto e arrivederci al prossimo anno.. (forse, se non ho commesso errori). Ai CAF della CIGL funziona così: i raccomandatissimi e incompetenti dipendenti a tempo indeterminato si annoiano pacifici tra pause infinite al bar, sereni e rilassati, mentre una massa di giovani reclutata con le agenzie interinali(!) viene sfruttata per oltre 9 ore al giorno per compiere il lavoro vero e proprio ,di compilazione delle varie dichiarazioni fiscali. Lo stipendio è ogni anno più basso e misero, e per aumentare i suoi profitti(il guadagno) il CAF stringe sui tempi assurdi destinati ad una dichiarazione( 15 minuti al massimo!) e riduce il personale interinale. Si lavora spesso anche al sabato, le pause sono di fatto sconsigliate(!), anche per andare al bagno, il lavoro in se è complesso,difficile e richiede preparazione,studio e molta concentrazione. Poi se ci sono manifestazioni in piazza contro il precariato nel lavoro, sei inviatata a parteciparvi e a sfilare con bandiere rosse mentre si urlano slogan contro lo sfruttamento nel lavoro e contro il precariato..(?!?!). Ignoro se la signora Camusso sa che i ricchi profitti che il CAF assicura al sindacato sono accumulati sulla pelle di tanti giovani sfruttati e buttati via ogni anno proprio come farebbe qualsiasi imprenditore 'capitalista' senza scupoli. E voi lettori, quando ora sentirete le invettive della Camusso contro coloro che sfruttano il precariato, che si avvantaggiano delle norme sul lavoro interinale, che prendono per il c.** tanti giovani, sappiate che è tutta meschina ipocrisia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog