Cerca

Sgigato e annoiato

Gentile Direttore, Ora sono pensionato ma da studente, orfano di padre un mese dopo la maturità, ho lavorato, da precario per alcuni anni e mi sono laureato dopo i 28 anni. A 28 anni (era il 1969)ho trovato un'impiego, a tempo indeterminato. Mi sono annoiato, In questa società, per 36 anni.Miei coetanei e compagni di studi,al liceo ed all'università, sempre primi, mi hanno preceduto anche quando è scoppiata tangentopoli: molti sono stati indagati, alcuni sono finiti a San Vittore. Dimenticavo: io ho sempre presentato domanda di assunzione, lorsignori mai: chiamati sempre! Cordiamente

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog