Cerca

NOTAV e NOFIAT

Mentre i NOTAV proseguono a occupare strade, distruggere i treni per i quali non pagano biglietto sempre impuniti da una magistratura “molto democratica” e sorretti da forse politiche che non accettano la sovranita dello Stato, un altro forte movimento sta prendendo forma, supportato dalle stesse forze di estrema sinistra sindacale e politica, molto presenti in tutte le trasmissioni televisive: si tratta dei NOFIAT; lo dimostra l’accanimento della FIOM/CGIL e una magistratura che ammette, in modo veramente assurdo e preoccupante, il reintegro in fabbrica di operai che hanno fatto azioni di sabotaggio contro la fabbrica stessa, cosi che in ogni occasione di sciopero, chiunque puo fare azioni simili e bloccare l’azienda sapendo di non incorrere in nulla!! Ma questa forza NOFIAT sta avendo successo, già ora si parla di possibile chiusura di altri stabilimenti in Italia mentre si aprono nuovi stabilimenti FIAT nell’EST Europa... Ma perché dobbiamo continuare a far scappare tutte le imprese dall’Italia???

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog