Cerca

NO TAV nasconde degli interessi

Gli Svizzeri e gli Austriaci hanno obbligato i camionisti ad attraversare i loro Paesi col treno per non inquinare. Se in Val di Susa si volesse fare lo stesso non si potrebbe perche' la sagoma dei TIR striscerebbe sull'attuale galleria che è vecchia e stretta. Ma questo i NO TAV non lo dicono per non spopolare in futuro l'autostrada del Val di Susa. Ribattezziamoli allora in: NO TAV = SI TIR

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog