Cerca

no tav

Sui giornali o nei dibattiti televisivi non ho mai sentito nessuno chiedere o spiegare come mai durante la costruzione della TAV nel Mugello non si è praticamente visto nessuno del movimento no tav, anzi pur senza quasi nessuna compensazione i lavori sono proceduti celermente. Non sarà che in quel periodo, comuni, provicie, regioni e governo erano saldamente in mano alla sinistra? Saluti, Donatello. Non è una lettera da pubblicare è solo uno spunto di riflessione per il dibattito sui no tav.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog