Cerca

Obbligo dell' azione penale

Un mistero del nostro lessico è perchè si chiami "obbligo" ciò che a tutti gli effetti ed evidenza si pone come "discrezionalità". La domanda sorge per i fatti della Valle di Susa : ci sarebbero infiniti estremi affinchè la nostra solerte ed attenta Giustizia attivi il famoso "obbligo" ma tutto tace, così qualche dubbio sorge. Gli interessati sono forse occupati da fatti assai più gravi e prioritari di quelli in questione, considerati banali divergenze d'opinione? La legge è uguale per tutti, sta scritto, ma per taluni è forse più uguale? Ci sono figli monelli con cui aver pazienza e figliastri da sbattere in galera e dimenticarli ? I dubbi vengono ma si sà: "cogito ergo sum"!

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog