Cerca

MONTI ED IL FISCAL COMPACT

MONTI E IL FISCAL COMPACT Io la penso così perche Monti, che non è stato eletto da nessun italiano (tranne Napolitano) prima di impegnarsi a nome nostro per i prox 20-30 anni firmando il trattato europeo che ci porterà allo sfascio avrebbe dovuto chiedere agli italiani il loro parere, su una questione così importante, come ha fatto il governo irlandese (pur essendo quello legittimato invece dai cittadini irlandesi); ricordo anche che Inghilterra e Repubblica Ceca non l’hanno firmato ... Monti è “legittimato” non dagli italiani ma solo da un parlamento agonizzante (che lo sostiene solo per stare attaccato alla sedia) ma che dovrebbe essere andato a casa da tempo dato che si è dimostrato palesemente incapace in questi ultimi tre anni di affronatre la grave situazione; quindi la legittimità attuale di Monti è di conseguenza inaffidabile (come questo parlamento) e questo un motivo di più perché Monti avrebbe dovuto chiedere almeno un parere agli italiani spiegando bene che cosa andava a firmare e perchè. Se ha voluto firmare si prenderà lui le sue responsabilità, ma quando i nodi verranno al pettine certamente non ci sarà né lui ne questo parlamento a risposndere e toccherà a pantalone pagare come sempre e ancora una volta. Ma “pantalone” stavolta è stufo…, anche di questi metodi! Dignità azzerata e Sovranità nazionale buttata…,complimenti!

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog