Cerca

farsa dei tagli dei deputati e senatori

Gentilissimo Direttore Le sono grato che ci dai lo spazio,anche se non in perfetto linguagio giornalistico,l'importante è esprimere qualche concetto semplice-semplice ma che sia efficace.La farsa dei nostri politici,di tutti i colori,ma sopratutto da coloro che hanno fatto un referendum pur di abbrogare la legge che aveva fatto il Nostro Presidente Berlusconi,come vedi io sono e lo sarò x sempre con Silvio Berlusconi,anche essendo un pensionato di €.650,00 mensile.Questi signori, che si chiamano Onorevoli e Senetari,perchè non fanno come gli U.S.A.che sono 56 stati hanno soltanto 100 senatori,noi che siamo 1 solo stato con 56 milioni di abitanti li riduciamo a 50 senatori e 150 deputati.Cosi riduciamo di parecchio della la spesa pubblica x questi e tutti gli annessi e connessi,ciò a farsi(detti tagli)anche con i consiglieri regionale,prov.le e comunali, i manager che non producono niente,se non passività,vedi l'ultimo il presidente della Finmeccania,Alitalia,ecc.ecc.altrimentil'elenco si farebbe molto lungo se andiamo troppo indietro nel tempo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog