Cerca

Non se ne può più

Oggi ero in macchina ed ad un incrocio il vigile ci ha fatto deviare. Tutto normale? Assolutamente no! Il poco traffico non giustificava la villania con cui il personaggio si rivolgeva a noi comuni mortali. Ma come, un dipendente che noi paghiamo e che si permette di trattare i cittadini in modo così maleducato e dispregiativo! La cosa mi ha fatto uscire dai gangheri, la classica goccia, poiché mi sono sentita sfruttata e presa in giro. Paghiamo l'inverosimile, siamo vessati da un sistema insostenibile, per poterci difendere dai trabocchetti nascosti nelle pieghe delle leggi, norme, commi, paragrafi e postille dobbiamo assumere e pagare una comitiva di esperti in interpretazione di un linguaggio studiato ad hoc, il tutto per mantenere una pletora di incapaci arraffoni e un sistema che fa acqua da tutte le parti. E poi, essere anche trattati male. Non lo sopporto! Monti deve far pulizia e ordine degli ovvii soprusi, con regole a costo zero che qualunque passante sarebbe in grado di elencare. Non può pretendere di prosciugarci i risparmi di duro lavoro senza dare niente in cambio. La misura è colma.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog