Cerca

IL CASO DEI MARO' IN INDIA

0
Gentilissima redazione, Se potreste parlare del caso dei marò rapiti in india, visto che siete PERSONE di approfondimento, scoprirete che l'italia non è la prima volta che si trova spiazzata o che non fa un tubo per salvare i suoi connazionali. Se voi approfondireste questo caso scoprireste che mio nonno LICATINI LUIGI assieme a mio zio GENOVESE ANTONINO, nonchè armatore e comandante del motopesca SALEMI, furono barbaramente assassinati nel 1960 da una motovedetta tunisina composta da un equipaggio ubriaco, nel mar mediterraneo o canale di sicilia in acque internazionali. http://www.andreasormani.altervista.org/mediterraneo.htm Questo sopra è uno dei tanti link che girano in rete. Nel 1960, tra la fame che era forte, e tutto il resto, lo stato italiano non fece nulla e dico nulla per questi poveri marinai imbarcati. Quindi lo stato non è nuovo a queste vigliaccherie. Se volete fare un approfondimento per un vostro servizio su questo caso sarei lieto di fornirvi ulteriori informazioni. Grazie

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media