Cerca

I nostri marò in ostaggio

Egregio Direttore, alcuni dubbi mi assalgono: 1) non è che, per caso, i pescatori indiani praticano il ... doppio lavoro? 2) non è che il governo indiano vuole "proteggere" l'esclusiva sulle rotte che costeggiano l'India? 3) non è che l'india vuole tutelare il proprio "buon nome" e quello dei suoi cittadini negando di fronte al mondo intero che esistono dei cittadini manigoldi?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog