Cerca

il conto con l'oste prima o poi lo si pagherà.....

Qual è la società multietnica che giorno dopo giorno continua ad evolversi qui in Italia?. Quella dei”Balotelli”auspicata al di la delle proprie appartenenze o idee politiche?. O quella di chi come dimostra anche la stessa comunità indiana qui in Italia,importa un pezzo della propria patria nel suo nuovo mondo?. E in tal caso si può parlare di “integrazione”?. E sino a che punto può ritenersi “integrato” chi lavora stabilmente o meno ma poi di fatto vive come se fosse rimasto nella propria terra natia?. Ecco perchè a mio avviso si fa presto a dire "integrazione"!...

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog