Cerca

C'E' BISOGNO DI LEGGI SERIE

Nonostante la stragrande maggioranza dei crimini resti impunita (il 98% dei furti, per esempio), la popolazione carceraria è in costante aumento e sempre più è rappresentata da extracomunitari. Per mantenere in carcere un detenuto si spendono cifre assurde: almeno 250 euro al giorno. Paga il contribuente. In attesa che si varino eventuali leggi per far sì che in carcere i detenuti si mantengano da sé (il che contribuirebbe alla rieducazione), ritengo che per i reati più comuni, come il furto, lo spaccio, la ricettazione, per esempio, debbano essere prese in seria considerazione le misure di espulsione e rimpatrio al posto di quella detentiva, che potrebbe essere invece mantenuta per i reati più gravi, e comunque scontata nel Paese di provenienza. C’è bisogno di un’inversione di tendenza: chi viene in Italia con l’intenzione di delinquere nella totale impunità deve trovare qualche ostacolo in più, se non altro quello di essere rispedito a casa. Mi sembra che il comune cittadino onesto, leggendo i fatti di cronaca e sperimentando di persona, abbia ormai sempre più netta l’impressione di essere preso in giro. Con i più cordiali saluti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog