Cerca

1€ nel carrello della spesa

l'analogia che più mi rappresenta la politica è il carrello della spesa, no, non quello che rappresenta, il carrello in sè, quel cesto metallico con ruote sgangherate che ci consente di fare la spesa, ebbene il carrello della spesa è utilizzabile se si inserisce il vil denaro nelle sue fauci, c'è chi lo chiama finanziamento privato al carrello, se lo facessimo tutti diventerebbe finanziamento pubblico, il carrello fa il suo servizio in modo più o meno efficiente portandoci alla cassa dove noi paghiamo tasse e tributi, anche per la gloria del carrello e poi ri ripone il carrello sotto la tettoia riprendendoci il nostro euro, al massimo lasciandolo all'extracomunitario che ce lo chiede... ebbene così dev'essere la politica, un servizio ai cittadini, quando il carrello esce dal giro, chiamiamolo Margherita, l'euro lo deve restituire in quanto non è roba sua. ottima la campagna di libero approvo in pieno cordiali saluti francesco m.d'e.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog