Cerca

No Equitalia

Osservo e leggo, quasi quotidianamente, che il sig. Befera si autoincensa sul suo profiquo lavoro di esattore implacabile. Ma il suo non è un lavoro di ricerca degli evasori fiscali ma solamente un spedizioniere di lettere che impongono il pagamento immediato salvo sanzioni gravissime alle quali non si pùò ribellarsi. Sappiamo quali sono. Vorrei però sapere perchè non è così coerente di esigere dallo Stato quanto dovuto, con i relativi interessi, alle ditte private che hanno fatto dei lavori e dopo svariati mesi, se non anni, non sono state pagate. Parecchi titolari di queste piccole ditte, per la disperazione dei crediti che attendevano per pagare i loro fornitori e dipendenti, si sono suicidati. Nessuna personalità governativa si è fatta viva o si è scusata per questi fatti. Vergogna!

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog