Cerca

SOLIDARIETA' A BORGONOVO

Caro Francesco, anche se non hai bisogno di difensori, ti esprimo tutta la mia solidarietà. Sto invecchiando e di questo mi rammarico; solo una trentina di anni fa, in quel di Breme Lomellina, anime gogoliane 1100, se ai miei amici "il fabbro", "il pescatore", "l'elettricista" e via elencando il Signor Freccero avesse rivolto solo 1/16 degli insulti che ti ha dedicato, la sua testa d'artista sarebbe stata ritrovata a 5 km di distanza, sul merlo ghibellino più alto del castello di Sartirana Lomellina e nessuna scienza, nè tanto meno la "Chimica o Fisica", sarebbe stata in grado di spiegare come con una semplice sberla di mano esperta una testa sì pensante avrebbe preso il volo immantinente. Ma tant'è, ormai con il catetere e la papalina, non mi resta che sperare che lo sbattano fuori dalla RAI in modo da lenire la mia incazzatura. AD MAIOREM DEI GLORIAM Ti saluto e continua così Gino Celoria

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog