Cerca

C. Freccero e gli epitaffi

Egregio direttore, Le parodie del sig. Freccero evidenziano semplicemente la sua ignoranza su vecchi e saggi detti; ad esempio come quello dei miei avi (ho 73 anni): "Pensa ... o ladro ... che tutti rubino". La medesima considerazione va fatta alle vomitazioni da quella cloaca.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog