Cerca

Da "Latin Lover" a... "EVASORI FICALI" (new version)

Da "Latin Lover" a…"EVASORI FICALI". ( new version) Satireggiando un po’, al di qua ed al di là del Piave. Un tempo la nostra amata Patria veniva citata quale esempio di civiltà e cultura, come Terra di Santi, Poeti, Navigatori. Oggi con la scusa dell'Amore Libero - o meglio Libertino – per demerito e colpa della depravazione della sua Società, divenuta “liberta” ( leggi antica Roma se non sai) ; privata di tutto, anche dei suoi MILLENARI VALORI FONDANTI CIVILI E RELIGIOSI; senza più rispetto per il decaduto amore verso l’altrui e per di più, amorale; chiamata paradossalmente "MODERNITA' “ dai suoi corrotti Soloni, imperanti in tutti i campi dello scibile umano; con l'avvento di Lesbiche, Omosessuali, Transgender, Finocchi e altre piante erbacee annesse e connesse, penso che i nostri conclamati “Uomini Amatori”, riconosciuti dal mondo femminile del globo terracqueo per le loro prestazioni amatoriali , verranno ricordati dalla storia dei tempi, non più come tali ma come "EVASORI FICALI". Le donne mi domanderete ? Ma non hanno forse ottenuto l’agognata parità ? Che c’azzecca di loro ? Comunque questo risultato, in gran parte, è stato da loro voluto, secondo me. Chissà se per il vigente governo bocconiano, Preside -Tassator compreso, così furbo e attento ( dice lui) a cambiare persino nel pensiero l'Itala Gente, fosse questa la categoria di nuovi EVASORI da “mazziare”, oltre al respiro di ciascuno di noi; con annesse le tassazioni sulle flatulenze umane e animalesche, tramite inserimenti in ciascuno di noi, sottopelle, di sofisticati contatori, installati nel giusto sito - come dei microchip - controllati dalla sempre presente “Agenzia delle Entrate” che tutto vede e tutto sa. Mentre così satireggiando recito, spero ad un più probabile risveglio di Madre Natura e sull’intervento del Divino che certamente tornerà a stendere le Sue protettive mani sulla nostra disastrata e corrotta umanità, cancellando il marcio esistente. Ai posteri, gente di mala e buona fede. lapolide.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog