Cerca

FACCIAMO LAVORARE I DETENUTI

Gentilissimo Direttore, le carceri scoppiano e i costi della detenzione lievitano. Evidentemente c’è bisogno di una riforma del sistema penitenziario. Perché non inserire i detenuti nel mondo del lavoro, per esempio creando aziende a gestione statale dove essi possano trovare impiego? I detenuti ne avrebbero sollievo e giovamento. Lo scopo rieducativo della detenzione verrebbe interpretato nel modo migliore. I costi per lo Stato sarebbero alleggeriti. I detenuti potrebbero più facilmente trovare reinserimento sociale e tornerebbero con minori probabilità a delinquere una volta scontata la pena. Con i più cordiali saluti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog