Cerca

sotto il loden ...nulla

Che delusione questo Mario Monti. Quando il presidente Napolitano l’ha nominato presidente del consiglio , anche se contrario ad un governo non popolare ma presidenziale ,ho sperato che Mario Monti facesse le cose che nessun governo politico avrebbe mai potuto/voluto fare cioè tagliare i costi di tutta la macchina statale ,partendo dalla presidenza della repubblica fino a tutte le strutture e società comunali ,regionali e provinciali . Ha intitolato il decreto “SALVA ITALIA” che non ha fatto altro che distruggere gli italiani. Forse a Monti sfugge che l’Italia è fatta da italiani e distruggendo loro distrugge l’Italia . Tutti i dati economici lo stanno dimostrando. Il decreto doveva chiamarlo ”SALVO L’ITALIA e DISTRUGGO GLI ITALIANI “. Non ha ridotto di un euro l’immenso costo della politica. Eppure le cose da fare gli erano già state suggerite da un certo MONTI MARIO, che con interessanti e professionali articoli sul Corriere della sera scriveva che la prima cosa da fare era tagliare i costi della politica e non aumentare le tasse. Delle due l’una o trattasi di semplice omonimia e quindi si comprende la differenza di delle azioni eseguite, o trattasi della stessa persona allora vuol dire che il cervello non funziona o non è collegato. Se MOnti vuole fare una cosa sola equa applichi ai debiti dello stato verso gli italiani le stesse regole che attualmente applica ai debiti degli italiani verso lo stato. Chiudo con un titolo “ sotto il loden …nulla”. Franz longo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog