Cerca

Assessorato alla Cultura e Soprintendenza per i Beni Archeologici

Gent.mo Direttore, Le scriviamo per conto dell'Assessore alla Cultura della Città di Biella, Andrea Delmastro delle Vedove. Il nostro Museo del Territorio ha in deposito una mummia proveniente da Asyut, uno degli scavi di Ernesto Schiaparelli, esimio egittologo a cui è dedicata la sala egizia del nostro Museo. Nelle settimane scorse, il Project Mummy coordinato dalla Dott. Sabina Malgora, ci ha proposto lo studio diagnostico della nostra mummia con l'obiettivo di divulgare i dati attraverso la prestigiosa trasmissione ULISSE di Rai 1. Come da prassi, abbiamo chiesto autorizzazione alla Soprintendenza per Beni Archeologici del Piemonte che, come già successo in passato per altre nostre iniziative, ha bocciato la richiesta e di fatto non ci ha permesso di cogliere una grande opportunità scientifica e di divulgazione culturale tramite una trasmissione di rilievo nazionale. Diventa, quindi, sempre più complicato e avvilente lavorare con le diramazioni regionali del Ministero dei Beni Culturali che, giustamente, invita i Musei alla sostenibilità economica attraverso iniziative autonome che non pesino sulle casse pubbliche, ma che poi viene sistematicamente contraddetto dalla Soprintendenza di riferimento che non permette attività in grado di ottenere prestigiosi ritorni di immagine a livello nazionale e studi importanti a costo zero. Con l'augurio che questa mail possa trovare il Suo interesse, La invitiamo a contattarci per approfondire l'argomento con l'Assessore Delmastro. Grazie Cordiali saluti Assessorato alla Cultura Museo del Territorio - Chiostro S. Sebastiano Via Q. Sella 13900 Biella tel. 015.2529345 fax. 015.2432791 cell. 329.9029036 e-mail: cultura@comune.biella.it

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog