Cerca

ALMENO STIAMO ZITTI

Illustrissimo direttore buongiorno a lei e tutta la redazione. leggo da ogni parte commenti di persone incazzatissime verso questo governo illeggittimo,se ne dicono di cotte e di crude, pero il popolo di pecore quali noi siamo, seguiamo il pecorone che ci guida senza guardare se la strada è buona o ci porta verso un burrone.ora addirittura vuole formare un partito, forza monti,penso che stia sbagliando. VORREI IO CONSIGLIARGLI IL NOME GIUSTO; (VAI A CASA EBETE), RITORNANDO AGLI ITALIANI, tutti parlano ,tutti si lamentano, ma se si organizza una manifestazione,il 90 per cento resta a casa.lo volete vedere che alle prossime votazioni saranno eletti di nuovo gli stessi di sempre? e allora fanno bene questi grandi signori a torturarci ancora di piu fin quando il popolo di pecore non sarà pronto a prendere i forconi le ascie i bastoni e a fare la rivoluzione. nel frattempo almeno stiamo zitti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog