Cerca

QUALE FUTURO PER I NOSTRI GIOVANI?

Abbiamo creato le premesse per impedire un futuro lavorativo in Italia ai nostri giovani, che per la disperazione si vedranno costretti a emigrare per trovare un lavoro. Siamo tornati indietro di cent’anni, quando con la valigia di cartone i nostri connazionali partivano in cerca di fortuna. Siamo riusciti a smantellare le nostre industrie, delocalizzandole all’estero o chiudendole per l’impossibilità a sostenere la competizione globale, vale a dire di India e Cina. Con le attuali regole non andremo molto lontano. Non mi pare che neppure il Governo Monti sotto questo aspetto mostri la benché minima volontà di tutelarci. Con i più cordiali saluti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog