Cerca

Armiamoci e partite

Egregio direttore, vorrei esprimere tutta la mia delusione per l'operato del governo Monti che sintetizzo nel comunissimo: "armiamoci e partite". Monti (e adesso anche la Fornero dopo le sue false e ipocrite lacrime di coccodrillo) non fa altro che ripetere che gli italiani hanno per anni tenuto un tenore di vita superiore alle possibilità e adesso devono essere ridimensionati. Benissimo !! Ma che applichi questo principio anche agli sprechi della politica che resta inattaccabile. Perché si combatte solo l'evasione fiscale (benissimo !) e non la corruzione e gli sprechi della politica ? Perché non si mette un tetto serio agli stipendi (senza cumulo di poltrone) e un tetto alle pensioni ? Chi durante una vita di lavoro ha guadagnato stipendi faraonici (che gli avranno permesso di avere rendite per la vita) che necessità avrebbe di una pensione d'oro ? Potrebbero bastare anche 3/4.000 euro al mese. E basta con questa presa in giro dei rimborsi elettorali di cui i politici non conoscono (o fingono) neanche l'entità. Basta con le consulenze !!! Monti se vuoi sanare veramente l'Italia devi avere la forza di eliminare prima la corruzione, gli sprechi, e il malcostume della politica. Sei un esperto. Ed allora dimostralo; perchéef fin'ora quello che hai fatto lo poteva fare (avendo l'appoggio del parlamento) un comune ragioniere. Grazie e con poca speranza la saluto. Claudio

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog