Cerca

Abolire i partiti?

Abolire i partiti? E chi metteremmo al loro posto? I tecnici.... visti i risultati no. Lo spread aumenta, le tasse aumentano ma gli incassi diminuiscono, come era logico, ecco dove sbagliano i tecnici, se aumento le tasse solo l'irpef è fisso ma l'iva scende la gente ha meno soldi da spendere per il necessario figuriamoci per il superfluo, quindi ciò che hanno fatto è totalmente sbagliato, come ascoltare le sirene della Casta che non hanno toccato, gli enti inutili, gli immobili vuoti o peggio quelli costruiti per interessi di amici e rimasti magari incompiuti, i partiti vanno commissariati per almeno due legislature ed al loro posto mettere un imprenditore che abbia dimostrato di essere un abile uomo d'affari di provata esperienza ed onesta che abbia interesse a far riemergere l'Italia ai più alti livelli e dopo di che lasci il governo ai partiti previa sua sorveglianza se ne siano all'altezza Partiti, sindacati ed altri non debbono interferire.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog