Cerca

GIANFRANCO FINI E I CARTONI ANIMATI

Per la bramosia di una poltrona sempre più prestigiosa Gianfranco Fini non si è fatto scrupolo di svendere anche la storia. E’ stato capace di definire il fascismo come “Male Assoluto”, espressione che qualsiasi storico, anche il più schierato, considererebbe grottesca. In effetti tale infelice espressione qualcosa di assoluto ce l’ha, ed è il fatto di essere assolutamente ridicola, una sciocchezza all’ennesima potenza, una espressione che potrebbe trovare una sua collocazione nell’ambito di un qualche cartone animato giapponese, uno di quelli dove l’eroe mediatico, difensore del Bene, mette in atto tutte le sue strategie, alla fine vincenti, per combattere le forze del Male. L’analisi storica di cui è capace Fini è infatti degna dei cartoni animati. Con i più cordiali saluti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog