Cerca

Bertoldo cerca l'albero

Gentili presidente del Senato Renato Schifani, presidente della Camera Gianfranco Fini e presidente del Consiglio sono veramente indignato per la cialtronesca mossa di tutti gli ingenui e serissimi politici che scavalcando il vero problema affermano che bisogna dare trasparenza ai bilanci dei partiti. Rendetevi conto che la vera truffa è stata fatta da tutti i partiti che in virtù di un concorso esterno in associazione politica hanno potuto incassare somme circa cinque volte superiori alle spese, creando liquidità investite chi in titoli di stati africani, chi in case intestate a parenti, chi in fondazioni. Si tratta di liquidità evidentemente truffaldina che i segretari dei partiti fanno finta di non conoscere. Il problema delle spese per la laurea del Trota è relativamente secondario. E' un peccato che da tale imputazioni la Magistratura si muova solo nei casi più vergognosi, mentre nulla ha fatto per intestazioni di immobili a parenti e soprattutto per l'invereconda costituzione di liquidità a rimborso di spese mai fatte. Tali enormi fondi vanno sequestrati e ridati al nostro povero Stato, salvo esplicita complicità della Magistratura... Sappiate che il motivo dell'antipolitica sta proprio nel fatto che fate finta di non capire. Anche il prof. Monti dovrebbe sentire la necessità di bloccare questi tentativi di sistemare le cose con la nomina di una autorità o altre cavolate. Ai Magistrati chiedo per quale motivo non intervengono direttamente sui partiti per la truffa dei rimborsi che generano liquidità (evidentemente hanno trovato la scusa che tale reato esiste ma non è classificato nel tariffario abitualmente usato). La reazione dei partiti (occorre trasparenza, mettiamo una authority ecc.) fa ricordare il caso recente della commissione per i compensi ai parlamentari: hanno chiesto a Bertoldo a quale albero desidera essere impiccato ... è ovvio che non lo troverà mai. Sentiamo la radio e leggiamo i giornali tutti i giorni, sappiamo cosa state facendo. attendo un segno di serietà. Gian Paolo Salandin Verona

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog