Cerca

Marò

Egregio Direttore, non posso che essere d'accordo con quanto scrive l'ottima Maria G. Maglie, da ultimo nel numero di oggi 11 aprile. Il silenzio che circonda la vicenda è davvero assai sospetto e fa pensare al silenzio che circondò la shoah durante l'ultima guerra. Come possiamo spingere i nostri rappresentanti parlamentari a promuovere l'azione assai giustamente suggerita dall'articolista ?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog