Cerca

Paralisi della Protezione Civile

Gentile Direttore, sono uno di quei fessi che GRATIS vanno a fare volontariato, spegnendo incendi d'estate e svuotando scantinati d'inverno, le chiedo di pubblicare sul suo giornale questo appello, e la ringrazio anticipatamente. Quest'estate rischiamo che non ci siano manco i mezzi aerei per spegnere gli incendi, questo governo forse vuole vedere la nostra amata Italia bruciata e tanti esseri umani ed animali morti!!! Alla cortese attenzione dei volontari e cittadini: CONDIVIDETE E DIVULGATE IL PIU' POSSIBILE !!!!!!!!! Se vi sta a cuore la protezione civile inviate questo appello al Presidente della Repubblica. Procedura: andate sul link https://servizi.quirinale.it/webmail/ inserite i dati ed incollate il testo seguente : Appello al Presidente della Repubblica Domani andrà in Consiglio dei Ministri un Decre...to Legge di "riforma del sistema della Protezione civile”. Il Provvedimento è un pasticcio contraddittorio e frettoloso, sotto tutti i punti di vista, il cui solo effetto sarà la paralisi della Protezione Civile. Al di là del merito, lo strumento del decreto legge è assolutamente inaccettabile non sussistendo, palesemente, il requisito costituzionale dell’urgenza. Il provvedimento elaborato da poche persone, pretende di modificare (stravolgere), in materia di protezione civile. la legge 225/92, il dgls 112/98, la legge 353/2000 ed altre , leggi che regolano in materia complessa, e finora corretta, competenze e ruoli di amministrazioni, enti, istituzioni, ed organismi sociali, a tutti i livelli. Le chiediamo in qualità di Garante della Costituzione di vigilare e di non accogliere tale procedura. copiate ed incollate questo appello su questo link https://servizi.quirinale.it/webmail/

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog