Cerca

Con.Te. Controlli Impianti Termici

A Roma fino al 2010 l'Acea provvedeva al controllo degli impianti termici si pagava un balzello di € 100 per una caldaia di grossa potenza (impianto condominiale. Dal 1° Gennaio di quest'anno il servizio è passato alla Con.Te. struttura creata con la funzione di passacarte. La missiva inviata agli amministratori di condominio recita così: L'ATI CON.TE.ha dato avvio alla campagna di acquisizione delle autodichiarazioni di avvenuta manutenzione, come previsto dal bla bla. Detta dichiarazione dovrà essere inviata insieme alla copia della ricevuta di pagamento entro il 16 aprile. Il balzello è schizzato a 183,16 €, lo spropositato aumento serve a foraggiare altri nullafacenti. Ma questi soloni sono a conoscenza che per legge il condominio è obbligato ad avere una ditta di manutenzione? Già l'Acea perpetrava un abuso, CON. TE. l'abuso prosegue, raddoppia e beffeggia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog