Cerca

Riforma del lavoro eccellente se lo scopo è diminuire i posti di lavoro....meglio i forni crematori

Una grande delusione….. Caro Direttore, sono il titolare di un centro di fisioterapia in Aulla(MS), si ricorda l’alluvione del 25 Ottobre? Ecco, nonostante i danni diretti ed indiretti subiti la giudico niente a confronto con il disastro che sta compiendo il governo Monti ed in particolare La Ministra Fornero. Nel mio centro, lavorano 10 fisioterapisti, liberi professionisti, con partita IVA e se passerà questa "riforma" sul lavoro, che non consente di prestare la propria opera per più del 75% per lo stesso datore, sarò costretto a lasciarne a casa almeno la metà. A che prò? Boh? Pagano le tasse quasi al 50% e direi che sia abbastanza. La Ministra vuole riformare il mercato del lavoro o aumentare il numero dei disoccupati? Se lavora per la seconda ipotesi, allora vada avanti perché è stupefacente quanto stia riuscendo a fare senza un tornaconto per lo Stato. In questo periodo, così duro, per il paese e ancora di più nella nostra zona disagiata, sarebbe veramente la fine. RICCARDO (Pontremoli)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog