Cerca

Ho un sogno

Caro Direttore ho un sogno,ed è quello di svegliarmi una mattina e vedere mio marito tornare a casa e dirmi, ho trovato lavoro.Invece da 8 mesi siamo alla ricerca di un lavoro dignitoso.Lei in tante trasmissioni ha detto che il lavoro si trova, ma la gente non è disposta al trasferimento ebbene mio marito è elettricista civile-industriale e fa anche l'autista.Lo sa lei che lo stipendio è di 1000 euro e che solo per l'affitto di una stanza cercano 300-400 euro+ spese.cosa manda a casa per noi che siamo in 5.Io mi ritengo fortunata perchè ho ereditato un'appartamento e non pago l'affitto o il mutuo.Mio marito pur di lavorare vorrebbe accettare contratti assurdi ad esempio:(ti metto in regola x 4 ore e lavori dalle 7 di mattina alle 8 di sera x 1000 euro,ha 47 anni ed è iperteso, non è possibile accettare questo condizioni.Svegliatevi se avete una coscienza caro governo tecnico.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog