Cerca

grano russo

ecco anche oggi un'altra nave al giglio in difficolta' ,ma non è la nave in difficoltà che interessa,ma il suo carico. Oggi in italia molti agricoltori non riescono avendere i loro prodotti con la scusa che chiedono troppo, e noi invece di mantenere qualcosa che ha reso grande l'Italia (l'agricoltura eccellente sotto ogni punto di vista)si va a prendere grano dalla russia che non si sa come è stato coltivato in che condizioni arriva in un porto che dovrebbe essere non quello di scarico ma di carico "il tavoliere della puglia maggior produttore di grano in Italia" e poi magari o senza magari c'è lo sfornano come farina locale. Questa nave che trasporta grano non è che costi poco alla fine ,quindi secondo la mia inutile opinione il grano lo hanno "regalato". Non credo che il grano sia l'unica cosa che importiamo, che noi del resto abbiamo in casa e forze lo gettiamo perchè nessuno lo compra ,e poi ci si lamenta che le cose vanno male . Italiani non solo il governo deve fare non uno ma due o tre passi indietro, ma anche noi "pretendiamo solo prodotti locali nei mercati e solo di stagione" solo cosi credo si ritorni a mangiare meglio e di seguito anche a ripartire con l'economia,se i prezzi aumentano perchè il governo non gliene frega nulla "tanto loro non sono poveri non devono controllare i prezzi non pagano la benzina ,loro viaggiano gratis e non solo quando saranno "spero presto a casa" dei soldi "loro" non sapranno neanche dove nasconderli tanto ne hanno , se al governo ci fosse andato ano che ha senpre aspettato la fine del mese credo che le cose andrebbero meglio ,anche perchè se ne sarebbe fregato della germania o degli armamenti inutili a chi dobbiamo fare la guerra .

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog