Cerca

aiutateci

Caro Direttore, questo governo tecnico si comporta come un Tutore che subentra ad un capo famiglia ricco e dispotico che stava dilapidando il patrimonio.Il compito affidatogli dal "Giudice" però è principalmente quello di risanare i conti. Il tutore, pertanto, non sente affetto per i tanti figli di questa famiglia, per cui tassa il 60% delle loro entrate senza concede re nulla in cambio. Alla fine il bilan- cio della famiglia è salvo, ma i figli sono morti di fame! Cari Direttori e giornalisti, perchè non vi fate promoto ri per organizzare una grande mobilita- zione popolare e mettere governo e parlamento con le spalle al muro affinchè si decidano ad attuare le riforme che veramente servono alla gente come: lavoro, giustizia, equità fiscale,tagli alle spese della politica ambiente, sociale, ecc.? Credo che noi cittadini non abbiamo altra scelta. Grazie. Cordiali Saluti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog