Cerca

le agende in pelle fanno lavorare le aziende italiane?

Egr. Direttore, sarò molto breve perchè il tempo è sempre tiranno ma a parte il sensazionalismo ed i titoloni che in questo momento fanno sicuramente "vendere", l'altra faccia della medaglia, la parte in ombra del bando di gara delle agende è che la produzione FA LAVORARE AZIENDE ITALIANE: il produttore delle agende, la conceria che produce la pelle, e le aziende che producono materiali di supporto: QUINDI CREA OCCUPAZIONE TOLTA ALLA DISOCCUPAZIONE (a carico dei contribuenti). in raltà questo lo posso dire a voce alta parlando della mia azienda, ma molte volte questi bandi vengono vinti da aziende che fanno produrre all'estero. Sarebbe sufficente una regola chiara che imponesse la produzione al 100% in Italia con la possibilità reale di verifica. Anche questo aiuta la ripresa dell'economia, perchè il mondo non gira solo attorno alle grandi opere ma anche nelle "piccole cose" come le agende. Sarebbe bello poter far capire agli alti dirigenti Italiani che è opportuno aiutare il tessuto produttivo Italiano perchè le attività (anche quelle piccole) difendono il valore aggiunto del prodotto italiano che altrimenti è mangiato dai prodotti stranieri d'importazione (a discapito dell'occupazione).... ma penso sia imnpossibile far passare questa illusione!!! Cordiali saluti. Fiorenzo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog