Cerca

crisi

Non credo che la scelta fatta dal presidente della repubblica nella persona di Monti possa portare benefici all'economia del nostro paese,posto che la persona in questione rappresenta gruppi economici la cui unica finalità è quella di massimizzare gli interessi di ben noti gruppi finanziari.Le scelte fatte fino ad oggi vanno proprio contromano rispetto a ciò che i più elementari princìpi di economia suggeriscono.Scelte che stanno massacrando il Paese riducendone il potenziale economico in misura tragicamente esponenziale.Se,poi,a tutto questo aggiungiamo che nessun taglio alla spesa pubblica è stato effettuato,il quadro generale si veste di una drammaticità impressionante.Speriamo,quindi,che il superbocconiano molli la presa e torni a teorizzare,così come ha fatto fino ad oggi,nel suo benamato ateneo.L'Italia ha bisogno di gente sanamente pratica che sappia gestire la politica economica in maniera razionale e non assurdamente squilibrata.Se,poi,tutto dovesse andar male,non dovremmo meravigliarci se un mattino ci trovassimo ad affrontare tumulti di piazza o peggio ancora.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog