Cerca

SCANDALOSO!!!

Gentile Dr. Belpietro, La invito a guardare (se non le fosse già capitato di vederlo!), il servizio del programma televisivo Le Iene dal titolo: "Un'altra impresa di Fabrizio Corona" trasmesso nella puntata di ieri sera 18/4/2012 (http://www.video.mediaset.it/video/iene/puntata/297442/agresti-unaltra-impresa-di-corona.html) Sono rimasto basito e molto colpito dall'atteggiamento del Comandante dei Carabinieri Guastini a seguito della telefonata che Fabrizio Corona gli ha fatto e che le riporto brevemente (avrà poi modo di vederla nel filmato se vorrà!): "…Adesso ti chiamo il Comandante della questura di Milano. Moscova. Comandante Guastini che si sta occupando di questa faccenda. [ … ] Comandante ho bisogno di lei. Urgentemente. Ce la fa a venire in ufficio al volo... Venga al ristorante Le Langhe tra dieci minuti... Può venire in divisa per favore? Ok grazie." A seguito di questa telefonata il Comandante (che non si sa se fosse in servizio o meno in quel momento) si è presentato in divisa "agli ordini" di Corona!?! E non solo! Quando Corona alza le mani sull’inviato delle Iene, “sembrerebbe” (il condizionale è d’obbligo!) che il suddetto Comandante non dica o faccia nulla nei confronti di Corona che palesemente sta commettendo un reato davanti ad un pubblico ufficiale! Trovo questo atteggiamento servile inaccettabile, sia nei confronti di tutti i cittadini onesti di cui si dovrebbe occupare il Comandante restando a servizio dell'intera comunità invece di correre in aiuto di un "amico" (?!?), sia nei confronti dell'intero Corpo dei Carabinieri che dedica la propria vita alla difesa della legalità. Ma in questo nostro paese, il rispetto per le Istituzioni, la legalità e la correttezza morale hanno ancora un senso ed un valore, oppure noi cittadini che non arriviamo più nemmeno alla fine della seconda settimana del mese, siamo buoni solo come mucche da mungere e da bastonare? L’Italia è diventata un paese dove vince e va avanti solo chi ruba? Chi non paga le tasse? Chi usa ed abusa della politica per un proprio tornaconto? Chi usa il proprio potere mediatico e/o istituzionale per sottomettere ed umiliare le persone normali? Troppo ancora ci sarebbe da dire… sono talmente “schifato” che mi vergogno di essere italiano e di vivere in questa nazione che non mi rappresenta più… Mi scuso per averla disturbata con questo mio sfogo, e la saluto cordialmente. Massimiliano

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog