Cerca

Sprechi

Non ho mai approvato la mossa di Re Giorgio, il Sovietico, di portare Monti al governo, ma, una volta insediato, ho sperato che avesse potuto risolvere qualche problema. In 4 mesi avrebbe potuto per ridurre le spese: ritirare tutte le truppe italiane sparse nel mondo. applicare finalmente la volontà popolare espressa col referendum del 93 circa il finanziamento ai partiti. ridurre il numero dei parlamentari di entrambe le Camere eliminare tutti, e dico tutti, i loro privilegi poiché, con i loro lautissimi stipendi, possono benissimo far fronte alle loro necessità. invitare Re Giorgio, il Sovietico, a scegliersi una dimora meno costosa. Sono sicura che, con questi provvedimenti, l'Italia potrebbe pareggiare subito i suoi debiti e ripartire. Vorrei sentire queste proposte in Parlamento e lei, Sig.Monti, può farlo perché non è legato ai partiti. Se poi i partiti non voteranno quanto proposto, il governo, democraticamente, cadrà ma gli elettori sapranno per chi votare alle prossime elezioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog