Cerca

BERLUSQUE BURLESQUE

BERLUSQUE BURLESQUE !! Ieri a Milano: "I travestimenti erano gare di burlesque…facevano gare di burlesque 3e si esercitavano" “come sapete tutte le donne sono esibizioniste” "I costumi mi erano stati regalati da Gheddafi" "Mantengo queste ragazze, perché hanno avuto la vita rovinata da questo processo…il fidanzato forse non lo troveranno più… " Avevamo l’emblema della fantasia al potere e ce lo siamo perso! Mi viene quasi da ricredermi! Oggi siamo qui con i chirurghi dal volto lugubre che si accaniscono sul nostro corpo martoriato nel tentativo di salvarlo (o prolungarne l’agonia?) tagliando l’altro ieri un dito, ieri una gamba, oggi un braccio e domani forse qualche altra appendice meno (o più ?) nobile, mentre se avessimo tenuto Lui per solo un altro mese Egli avrebbe completato l’opera conducendoci alla morte ridendo! Lui definito come “un dono datoci dalla Provvidenza” (mi viene da citare solo Don Verzé (!), il vescovo de L’Aquila, Tarantino, Lavitola, Dell’Utri (come portavoce della sua ditta)….) Certo nei rapporti con l’estero eravamo forti: Gheddafi gli forniva i costumi, Mubarak le nipoti, Putin non si sa cosa….Tutta brava gente, intendiamoci! Anche Gheddafi come fantasia non scherzava: il costume con la faccia di Ronaldinho, i costumi da suora, da poliziotto, da infermiera…. E la fantasia di chi lo circondava e gli era alleato? Il ministro e la sua economia creativa…. c’era quello che a sua insaputa aveva l’appartamento pagato da altri…, quell’altro con l’affitto pagato da non si sa chi…, chi metteva i diamanti in saccoccia… chi portava i soldi in Tanzania…,chi battezzava il figlio con l’acqua del Po ma si definiva fervente cattolico… Oh mica che anche quegl’altri non abbiano scherzato?!! C’è anche quello che da tesoriere ha fatto sparire decine e decine di milioni per farsi gli affari suoi (e quelli di qualche amico del suo ex partito… che ovviamente non sapeva niente e si dichiara sereno …) i vari Penati (tieh !)…Lusi… Guardavo le foto di tutti questi personaggi che hanno “allietato” la nostra vita in questi ultimi decenni, per ultimo (in ordine di tempo) la faccia di Boni (quello della Lega). Ho sempre creduto nella scienza…la vera scienza… la scienza esatta… quella che ha spazzato via vecchie credenze, vecchie teorie basate sul nulla…. ma anche qui, ora, mi sorgono dei dubbi forse Lombroso aveva ragione! Guardando alcune facce non ci si doveva aspettare niente di diverso! Certo con la Sua generosità Lui ne avrebbe salvate tante di famiglie, ne è riprova il fatto che ha dato “ventimila euri al mese” alla famiglia Tarantini perché era “una famiglia in difficoltà”, mantiene alcune povere ragazze (di cui diverse potenziali testimoni contro di Lui) pagando loro anche gli avvocati, gli è andata bene perché Lavitola gli aveva chiesto 5 milioni (!) ma Lui non ha fatto in tempo a darglieli perché quello ha dovuto fare un improvviso viaggio all’estero. Insomma, potevamo morire più dolcemente nell’illusione che tutto andava bene, e invece dobbiamo morire soffrendo ! E’ vero: chi è credente dovrebbe ringraziare la Provvidenza, allineandosi al Verzé-pensiero, chi non è credente sicuramente troverà un parente, un amico, un conoscente a cui rivolgere un grazie per avere permesso che uno Statista così eccelso durasse tanto a lungo !

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog