Cerca

Ricordiamo la storia

Il nostro oculato e integerrimo presidente oggi lancia i suoi moniti contro l'antipolitica. Per rinfrescarci un po' la memoria ci impartisce un pistolotto sulla inutilità dell'Uomo Qualunque denigrandone il suo fondatore. Forse sarebbe il caso di ricordare al saggio Giorgio che in quegli anni il partito nel quale militava come alto dirigente era al servizio dell'Unione Sovietica e di quel criminale di Stalin.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog