Cerca

Libertà per il Veneto

• Ciao a tutti Fratelli Veneti e Padani , sono felice e commosso dall'articolo letto Mercoledi su Libero , Bossi ha detto finalmente che è inutile e non serve a niente mandare Parlamentari a Roma ( dico io 100 o 150 parlamentari contro 800 centralisti e statalisti non potranno mai far approvare leggi di cambiamento ) meglio tardi che mai ,dice che il nostro obbiettivo torna ad essere l'indipendenza della Padania e solo questo , a questo punto devo tornare a tesserarmi dopo 11 anni ma come elettore sempre fedele . La battaglia per la libertà si combatte sul territorio parlando alla gente e non al parlamento centralista e statalista di Roma , il potere romano si può sconfiggere con la forza del popolo dal basso , e come il solito dal Veneto può avvenire il cambiamento tanto atteso e sognato . • Il Muro di Berlino è stato abbattuto dalla forza del Popolo iniziando con un piccolo passaggio e poi sempre più grande fino alla completa distruzione . • Cosi si può iniziare dal Veneto rompere la diga centralista e poi alle altre Regioni . Viva il Popolo Veneto Viva el Leon de S. Marco .

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog