Cerca

visita psichiatrica per i tassatori IMU

Ultratassare gli immobili, a prescindere da quanto e se rendono, è da comunisti.Tassarli ad occhi bendati,fregandosene di quanto poi rimarrà ai proprietari, che non è detto siano miliardari,è un crimine.Non vengano a dirci che sono liberali, sono assai peggio dei comunisti che,almeno,dicono di voler imporre la patrimoniale,ma solo sulle grandi fortune. Sappia,Alfano del PDL, che il voto mio e della mia famiglia non andrà più al suo partito, che ha tradito me e milioni di altri italiani.Che si debba partecipare tutti a rimettere in piedi il paese è cosa condivisibile, ma che a questo fine si debba gettare sul lastrico solo chi ha rendite immobiliari, è da criminali.Monti e compagni dovrebbero applicare a sè stessi quelle aliquote IMU, ma moltiplicandole ancora per mille, in considerazione dei loro redditi stratosferici, per capire il male che stanno facendo a chi vive,ogni mese, con poco più di 1800 euro al mese.Restaurare l'ICI sulla prima casa e,contemporaneamente, aumentare le aliquote ed i valori catastali, oltre che sulla prima casa, anche sugli altri immobili, significa portare in miseria tanta gente.Che si aboliscano i consigli regionali, si riducano della metà gli stipendi a tutti i parlamentari,al Presidente della Repubblica,si smetta di nominare senatori a vita,a casa tutte le authority,basta con le pensioni da favola ad ex parlamentari, coi stipendi miliardari ai grandi burocrati dello Stato, si vendano i beni dello Stato, si sopendano gli stipendi a tutti i parlamentari nazionali e regionali,se il momento è così grave. Basta con tutti gli sprechi! E' da matti aumentare l'ICI di oltre il 200%.Vengano sottoposti a visita psichiatrica questi algidi personaggi in loden, questi novelli Robin Hood al rovescio.E' gente lontana mille miglia dai comuni cittadini, che non sa quanto costava alle famiglie pagare l'ICI e quindi non ha la minima idea di cosa possa significare per esse essere chiamate a pagarla moltiplicata forse anche per tre.Il governo delle nazioni deve essere affidato non ai miliardari, ai banchieri, ma solo a chi guadagna ogni mese non più di 2000 euro.Questi signori non hanno il senso della realtà.Se non riescono a trovare risorse per rimettere in piedi il paese, perchè non vogliono toccare la Casta ed i loro amici miliardari,gettino la spugna, vadano a casa e non si facciano più vedere.Aumentare l'ICI del 10-20% va bene, dato il momento particolare, ma non di più, che è pura rapina.Se Monti non riesce a tagliare nella giusta direzione, in questa situazione,butti la spugna, confessi la sua incapacità,perchè se, invece rimane, togliendo ai poveri e dando ai ricchi,significa che dell'Italia se ne frega altamente e che, anche lui,è abbagliato dal potere.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog