Cerca

Proposta indegna o governo indegno???

A prescindere dalle proprio convinzioni politiche, credo che la proposta del Segretario del Pdl di un ddl col quale esentare le imprese dal pagamento delle tasse per una cifra pari ai crediti che le stesse vantano nei confronti dello Stato, sia giusta, equa, sacrosanta e lodevole! Anzi, a mio avviso un provvedimento simile andrebbe esteso anche ai privati cittadini: vanti/aspetti un risarcimento dallo Stato (penso ai fondi per la ricostruzione post-terremoto o altre calamità) da tempo immemore??? Non paghi tasse (o multe!) fin quando il tuo credito non sarà colmato! Credo che chiunque individuo, con un minimo di intelletto, di qualunque idea politica esso sia, non possa non condividere un principio simile, a prescindere da chi la proponga (per quanto mi riguarda la proposta di Alfano poteva essere di Bersani, Vendola, Bossi, Fini o Casini l'avrei sempre condivisa e lodata)! Invece il nostro amatissimo e democraticissimo Premier Monti (non eletto da nessuno), cosa fa??? Definisce indegna la proposta!!!!! Carissimo Professore, qua di indegno c'è solo Lei e il Suo governo "fantoccio" voluto dalla BCE; a Lei, che la gente muore di fame, che le imprese chiudono e falliscono, mandando altra gente in mezzo ad una strada, non gliene frega nulla; a Lei interessa solo fare cassa. Si vergogni e se ne vada per manifesta incapacità nel salvare gli Italiani!!!!

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog