Cerca

"bocconiano"= professore arrogante?

Buon giorno. Ho scelto Lei perchè mi da l'impressione sia tra i "rimasti" che ascoltano,riflettono,studiano,sintetizzano,comunicano.Sono uno dei tanti che hanno lavorato una vita,pagano le tasse e guardano il telegiornale.Ho convenuto fosse una necessità che i "politici" abdicassero perchè obbligati dai risultati ottenuti e che la responsabilità fosse delegata a dei "tecnici".Giusto individuare le linee direttrici con:GIUSTA-EQUILIBRATA-VOCATA ALLO SVILUPPO.Ma sono reduce da un telegiornale e dalle dichiarazioni del "professore".Ecco cosa m'è rimasto: *sono "bravi e professori" ma bisogna assumere dei "consulenti"per sperare di realizzare i progetti. *GIUSTA= difatti l'IVA incide nello stesso modo a poveri ed ai ricchi. *EQUILIBRATA= infatti invece che tassare i grandi patrimoni e disinvestire sugli immobili dello stato reinventiamo l'IMU. *VOCATA ALLO SVILUPPO= difatti,alla proposta di ALFANO di compensare debiti con crediti d'imposta per aiutare le imprese a non fallire perchè lo stato non paga,rispondiamo,come ho sentito dire al (PROFESSORE?)MONTI."accetto proposte equipollenti come risultato economico!",quindi "no". Mi scusi ma bisogna accettare di essere anche presi per i fondelli??? Per finanziare i partiti,andando contro ad un referendum,è bastata una notte e poche ore per decidere sulle pensioni! Ho diretto per anni aziende:anch'io avrei impiegato poche ore,ma per licenziarli TUTTI La ringrazio per l'attenzione. Roberto Zotta

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog