Cerca

tempi passati

C'era una piazza alla Foce, in Genova, oggi c'è una chiesa. Lì, negli anni '60, giocavano a pallone e si divertivano con semplicità Bindi, De André, Tenco, Lauzi, Paoli. Lì è nata la musica italiana dei cantautori. Lì arrivava anche Villaggio a salutare tutti. Oggi, invece, a Genova la comicità Grillo l'ha tramutata in pungente e velenosa politica, come la ieraticità cardinalizia di Bagnasco viene spesso convertita in sermone politico fuori luogo. Era molto, molto meglio una volta. Non credo che oggi i genovesi Grillo e Bagnasco rappresentino davvero la città. Cordialmente Giulio Rossi Valdisole

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog