Cerca

MEGLIO SUICIDI O UNA SANATORIA

Se questo Stato tenesse veramente ai cittadini (senza farli suicidare) ed allo sviluppo della nazione Dovrebbe instaurare, una volta per tutte, una sanatoria (non un condono) per Quelle persone che, non per loro volontà , si sono trovati in condizioni di Accumulare debiti sulle tasse. Naturalmente ogni caso dovrebbe essere vagliato Dettagliatamente in modo da stabilire che se uno ha evaso per volontà deve Pagare anche con il carcere. Ma se diversamente non ha pagato le tasse perché Enti, Stato e persone non hanno pagato la cosa dovrebbe essere riconsiderata. QUESTO DOBREBBE FARE UNO STATO SERIO E NON PAPPONE O USURAIO

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog