Cerca

Ricorsi storici

Egregio Direttore, Il momento storico che sta attraversando il nostro paese, mi fa tornare alla mente il fuggi fuggi generale creatosi l’otto settembre del 1943!! Oggi mi sembra di assistere alla stessa scena. I nostri politici capito il momento di crisi economica ed il conseguente ed inevitabile calo di consensi verso la politica, cosa fanno?? ancora una volta se la danno a gambe, lasciando il paese in mano ai “tecnici”. Cosi invece di unirsi ed affrontare la crisi e cercare quanto meno di dare al paese una vaga sensazione di avere una classe dirigente che pensa al bene del popolo e della nazione passano la mano ad altri, salvo però continuare (da buoni italiani) a dare la colpa all’avversario stando bene al riparo dai guai… Viva l’Italia, viva il Re ma anche viva la Repubblica. Mauro Natoli

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog