Cerca

sindaco vicino al pd non si dimette

Sono una cittadina ovadese, e vorrei portare all’attenzione di tutti la notizia relativa alla condanna del Sindaco di Ovada Andrea Oddone, vicino al Partito Democratico, che non ha avuto la dignità di dimettersi. L’11 aprile scorso è stato condannato in primo grado per concorso in duplice omicidio colposo, per la morte di due ragazzi che hanno perso la vita attraversando il guado di un torrente che non era presidiato. Ebbene, invece di un passo indietro da parte del primo cittadino, abbiamo assistito a una serie di attestati di solidarietà da parte delle forze di sinistra che lo sostengono nell’amministrare la città. Alla faccia dei tanto sbandierati principi di rispetto delle sentenze dei giudici, di tutela delle istituzioni, di difesa dell’organo della magistratura, di etica dell’amministratore pubblico. E’ questo un esempio della disgustosa doppia morale che contraddistingue alcune forze politiche. Potete leggere anche sito del Partito democratico di Ovada la difesa accorata del Sindaco che viene fatta dagli esponenti locali e provinciali. Se volete invece avere una ricostruzione della vicenda, vi segnaliamo il seguente link: http://www.alessandrianews.it/ovada/oddone-scioglie-riserva-on-mi-dimetto-10028.html Io sono a disposizione al presente indirizzo di posta elettronica per fornire ulteriori informazioni. Grazie.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog