Cerca

Scandalo e Scandalo Alla Regione Campania

LEGGETE LO SCANDALO CHE SIAMO SOTTOPOSTI OGNI GIORNO CHE PASSA , DAI CONFRONTI DELLA REGIONE CAMPANIA, LEGGETE 1. 02/08/2011 (300 giorni fa') Comune di Serre (SA) presenta all’ AGC03 Piani e Programmi della Regione Campania la richiesta di erogazione del 2° acconto per ?. 388.172,03 del lavori per "realizzazione polo scolastico" la quale la scrivente ha già realizzato tutti i lavori; 2. l’area AGC03 Piani e Programmi coordinata dall’avvocato Carannante Giuseppe , al 02/08/2011 non può istruire la pratica per il settore bilancio AGC08 perché l’area ha raggiunto già la spesa imposta per il patto di stabilità interno, quindi ci dicono di aspettare il mese di febbraio 2012 all’approvazione del bilancio gestionale 2012 della regione Campania; 3. Mese di novembre 2011 il comune di Ceppaloni (BN) fa una richiesta di ?. 96.000,00 sempre all’area AGC03 della Regione Campania, per erogazione del sesto acconto per lavori di Realizzazione centro CEA, l’area AGC03 come già specificato nel punto 2 non può lavorare la pratica per il Patto di Stabilità, la scrivente ha realizzato tutti i lavori per la richiesta; 4. Mese di Novembre 2011 il gg 09/11/2011 il Comune di Casalnuovo di Napoli (NA) presenta sempre alla stessa area AGC03 la richiesta di erogazione del 2° acconto dei lavori per la Realizzazione di una casa per anziani per circa ?. 400.000,00; l’Area AGC03 come specificato sopra non può lavorare le pratiche per il patto di stabilità interno, la scrivente ha realizzato quasi tutti i lavori per la richiesta fatta; 5. GG 28/02/2012 Il comune di Serre (SA) , lo stesso Comune del punto 1, richiede il 3° acconto per i lavori "realizzazione polo scolastico", per un importo sempre di circa di ?.380.000,00, perché i lavori sono andati avanti e la scrivente senza copertura economica e per venire incontro l’esigenze del comune di Serre (SA) e visto che si aspettava da un momento all’altro il trasferimento dei fondi della Regione Campania , ga eseguito altri lavori, stesso discorso fatto sopra, l’Area AGC03 è ferma per il Patto di stabilità interno; 6. Quindi riepilogando per la Società in questione tre Comuni, Comune di Serre (SA) - Comune di Ceppaloni (BN) e Comune di Casalnuovo di Napoli (NA), chiedono all’Area AGC03 Piani e Programmi Coordinata dall’Avvocato Carrannate circa ?. 1.200.000,00, all 28/02/2012,; 7. Dopo aspettato 8 mesi (240 giorni) , con Delibera della Giunta Regionale n. 156 del 28/03/2012 , si delibera e si determina il taglio di spese di Tutte le area operanti per i Lavori Pubblici; quindi dopo 8 mesi (240 giorni), tutte le pratiche non vengono lavorate e di nuovo Bloccate--------------SCANDALO--------------; 8. gg 05/05/2012 l’area AGC03 ha deciso di istruire (che non vuol dire Pagare), il solo 30% di tutte le pratiche, SCANDALOSO, che dopo 300 giorni di attesa vengono lavorati (ma non pagati ancora) il 30% di tutte le pratiche , e lo scandalo e’ ancora più acuto se si considera che la pratica di Casalnuovo di Napoli, quella specificata al punto 4, non viene nemmeno presa in considerazione; 9. In conclusione , chiesti da vari comuni all’Area AGC03 Piani e Programmi circa ?.1.200.000,00 per lavori già eseguiti dalla scrivente, ed alla data odierna la suddetta Area, dopo 300 giorni di attesa , ha lavorato solo 260.0000,00 euro, senza per lo più trasferirle al settore Bilancio della Regione Campania per il pagamento , dove per il quale dobbiamo aspettarci altri problemi ed un'altra perdita di tempo per trasferire questa elemosina che ci hanno concesso, ai vari comuni; 10. secondo Voi è normale TUTTO QUESTO; dopo 300 giorni di attesa ci vogliono dare (ma non hanno pagato ancora ) una minima parte di quello che ci è dovuto; una VERGOGNA , che ha portato a noi e quasi tutte le aziende della Campania alla rovina, e vogliamo precisare che queste sono solo alcune pratiche ferme alla sola area AGC03, per non parlare di altre pratiche : Comune di Sant’Angelo a Cupolo (BN) e Comune di Bucciano (BN) ferme all’area AGC15 lavori Pubblici, ferme da mesi senza che nessuno fa niente; 11. CHIEDIAMO CHE QUALCUNO FACCIA QUALCHECOSA; AIUTO

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog